Cosa si intende per ginnastica dolce e a chi e’ adatta?

Con l’espressione “ginnastica dolce” si indica un tipo di attivita’ fisica che si puo’ svolgere in palestra o all’aperto, dietro alla guida di un istruttore o per conto proprio, caratterizzata dalla bassa intensita’. Si tratta di una ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali, a basso impatto. E’ un esercizio ginnico soft studiato per avvicinare al movimento persone sedentarie, anziani o coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono eseguire gli sport tradizionali.
La ginnastica dolce consiste in movimenti semplici: piegamenti, allungamenti e stretching, eseguiti in modo da non richiedere a muscoli e articolazioni eccessivi sforzi.

Movimento e buonumore

Lo sport puo’ anche migliorare il benessere psicologico? Praticare sport e’ un’abitudine salutare per il corpo, ma lo e’ anche per la mente. L’attivita’ muscolare permette di attenuare tensioni e stress scaricandoli proprio nel movimento. Inoltre migliora l’efficienza fisica e l’aspetto estetico, due fattori che fanno sentire meglio: si hanno piu’ energie a disposizione per affrontare gli impegni di ogni giorno e aumenta anche la fiducia in se stessi. Lo sport, infatti, migliora sicurezza di se’ e autostima, permette di piacersi di piu’ e di piacere anche agli altri. Inoltre, se si pratica sport in gruppo, l’umore migliora anche per il contatto con gli altri. L’attivita’ fisica, infatti, favorisce la socializzazione e il contatto tra le persone.

Istruttore Alberto MASTROCOLA – laureato ISEF (SUISM)

A settimana: mensile trimestrale annuale
1 lezione 30€ 70€ 130€
2 lezioni 40€ 90€ 160€